[0]Vai direttamente ai contenuti della pagina
HOME     [ percorso di navigazione: ] La fondazione > Biblioteca
Torna alla homepage - Torna alla homepage

[2] STORIA   [3]   ARCHIVIO      BIBLIOTECA   [4]   PUBBLICAZIONI   [5]   STAFF   [6]   BIBLIOGRAFIA

[1]

La biblioteca Horne, situata al secondo piano del palazzo, è uno dei pochi ambienti definito nella disposizione degli arredi e quindi nel suo carattere generale dallo stesso Herbert Horne. Già nel 1914 lo studioso progetta infatti un’ampia libreria a coprire per intero le pareti della stanza, discutendo, verificando e affidando al fidato Angelo Marinari la sua esecuzione.

La biblioteca contiene oltre cinquemila volumi, libri di argomento storico-artistico, una collezione di classici inglesi, cataloghi, opuscoli, periodici, sessantacinque incunaboli, oltre trecento cinquecentine e centoquarantaquattro manoscritti.

Tra questi , si segnalano, alcuni importanti codici miniati, acquistati in varie riprese dal collezionista inglese sul mercato antiquario, non solo italiano.

La biblioteca compare nell'elenco OPAC delle biblioteche di Firenze.

   
IL MUSEO  
GALLERIA DEI
CAPOLAVORI
 
ATTIVITA'  
VISITA IL
MUSEO
 
FONDAZIONE  
AMICI DEL
MUSEO
 
INFO  
ESPLORA E
IMPARA
 
VISITA
VIRTUALE